Call center: +39 089 87 29 50 Travelmar on Facebook Travelmar on Instagram
IT EN

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita per ricevere in anteprima le nostre offerte speciali e le nostre news.

Agenzie

Hai dimenticato la password?

Non hai un Account? Registrati

Privati

Hai dimenticato la password?

Non hai un Account? Registrati

‘O Sfusatello Amalfitano

venerdì, 17 maggio 2019

C’è un piccolo angolo di paradiso nella Divina Costiera che unisce Maiori e Minori e non potrebbe essere più caratteristico. È un itinerario profumato, usato fin dai tempi antichissimi come via per la produzione ed il commercio dell’agrume giallo tipico della zona. Sì, perché la Costa d’Amalfi è famosa anche per la produzione dei limoni, chiamati “Sfusato Amalfitano”. La Costiera Amalfitana è una terra bella e fortunata, perché favorita dal clima poco piovoso e ricco di sole: questi due elementi sono capaci di donare al profumato agrume giallo le caratteristiche che lo contraddistinguono e lo rendono unico nel mondo.

 

La storia dello sfusato amalfitano risale all’epoca della Repubblica Marinara di Amalfi, quando la Costa contava già un elevato numero di agrumeti grazie ai quali, si racconta, le famiglie contadine e marittime di allora si dedicavano alla preparazione di liquori.

 

Il più conosciuto al mondo è sicuramente il limoncello: un liquore dolce, dal colore giallo intenso. Il suo sapore deriva dalla macerazione delle scorze di limone in alcool etilico a gradazione di almeno 90%Vol. Bastano appena 3 giorni di infusione, dopodiché si aggiunge lo sciroppo preparato con acqua e zucchero, si filtra la miscela e il limoncello è pronto per essere imbottigliato e riporre in fresco. Quando sarà il momento ricordate di servirlo rigorosamente ghiacciato!

 

Il limoncello non è l’unico prodotto che merita menzione: meno conosciuta, ma comunque un must della zona è la crema di limone che parte dalla tradizionale preparazione del limoncello ma richiede l’aggiunta di latte intero bollito, zucchero, panna liquida per dolci e vanillina. Per i più esigenti c’è il liquore di cioccolato al limoncello; una variante meno tradizionale che aggiunge le note del cioccolato alla freschezza dei limoni.

 

Sono molti gli ottimi liquori locali a base di sfusato amalfitano che donano un inebriante sorso d’estate ai numerosi visitatori della zona e arricchiscono le ricette dei dolci locali. Un esempio? Una bella caprese cioccolato bianco e limoncello o una variante più fresca (e alcolica) del tiramisù!

 

Dì la verità: ti è venuta voglia di scoprire le bontà a base di sfusatello amalfitano? Puoi raggiungere la Divina #viamare in poco più di mezz’ora: consulta gli orari sul nostro sito web e seguici su facebook per gli aggiornamenti in tempo reale.

Ci vediamo a bordo!